Menu secondario

notiziario 42
PATRONE COPIA IL SAPAF

dura lex, sed lexdisegno di legge sulla riorganizzazione della pubblica amministrazione (pdf)
 
 
 
 
decreto legge del 24-06-2014, n.90, convertito in legge 114/2014
AVVOCATO IN SEDE
L'avvocato convenzionato con il SAPAF è presente il martedì dalle 15,30 alle 18,00 nella nostra sede. Lo puoi contattare allo 06 4542 5073
le offerte di diritto all'ambiente x il sapaf
HAPPY CAMP
le offerte last minutes per gli iscritti al SAPAF
offerte Happy Camp per gli iscritti SAPAF
CONCORSI CORPO FORESTALE DELLO STATO
segui i concorsi sul nostro sito, troverai tutta la documentazione e le informazioni in tempo reale

 

La Forestale che ci piace: sequestrata una torre per radio telecomunicazioni

Date: 21-11-2014 / Author: sapaf

fs martinafrancaCRISPIANO: IL CORPO FORESTALE DELLO STATO NELL’AMBITO DELLA TUTELA PAESAGGISTICA SEQUESTRA GIGANTESCA TORRE IN ACCIAIO PER RADIO- TELECOMUNICAZIONI ALTA CIRCA 70 METRI IN AREA BOSCATA.
Gli uomini del Comando Stazione Forestale di Martina Franca, su delega della Procura della Repubblica di Taranto, hanno proceduto all’esecuzione del decreto di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Taranto, di una torre autoportante in acciaio per radio- telecomunicazione alta circa 70 metri, oltre che di cabine per l’alloggiamento degli apparati tecnologici e montaggio di un sistema di antenne radio.
 

La Forestale che ci piace: Bettolle (SI), sequestrati 12000 litri d'olio provenienti dalla Puglia

Date: 19-11-2014 / Author: sapaf

Il personale dei Comandi Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Montepulciano e Sarteano, a seguito di un controllo stradale in prossimità del casello autostradale di Bettolle, ha operato un sequestro di oltre 12.000 litri di olio dichiarato come “extra vergine di oliva - 100 % italiano - campagna 2014 - 2015”, proveniente da un’azienda olearia stabilita nella regione Puglia. Il sequestro si è reso necessario per la mancanza dei prescritti requisiti di rintracciabilità documentale del prodotto oggetto di accertamento. 

La Forestale che ci piace: Provincia di Biella, denunciati due allevatori di bull-terrier per frode commerciale

Date: 19-11-2014 / Author: sapaf

L’indagine è partita nell’agosto dell’anno scorso quando, presso un allevamento di cani in provincia di Biella, erano stati sequestrati 11 esemplari di Bull-Terrier con la contestazione del reato di maltrattamento di animali. I Bull Terrier erano stati rinvenuti in condizioni fisiche pessime e, di conseguenza, ne era stato disposto il sequestro. I proprietari furono denunciati per il reato di maltrattamento. Gli animali restano attualmente sotto sequestro ed il relativo procedimento penale è ancora in corso.

La Forestale che ci piace: Oppido Mamertina (RC), fermato un bracconiere che catturava ghiri all’interno del Parco dell’Aspromonte

Date: 18-11-2014 / Author: sapaf

Operazione antibracconaggio portata a termine dagli Uomini del Corpo Forestale dello Stato di Oppido Mamertina alle dipendenze del Coordinamento Territoriale dell’Ambiente di Reggio Calabria. Fermato un presunto bracconiere che catturava  ghiri (glis glis).

Mudulo d'accoglienza allievi vice ispettori 39° corso

Date: 18-11-2014 / Author: sapaf

E' stato reso pubblico il modulo d'accoglienza del 39° corso allievi vice ispettori, in partenza il prossimo 20 novembre.

Nell'area riservata dei corsi di formazione abbiamo reso disponibile il documento, disponibile anche presso le nostre strutture territoriali.

concorso 82 vice sovrintendenti (2013): pubblicate le graduatorie

Date: 18-11-2014 / Author: sapaf

E' stato pubblicato sul supplemento del BU di oggi, il decreto del Capo del CFS 17-11-2014 inerente la graduatoria del concorso per titoli per 82 vice sovrintendenti, riferiti alle vacanze 2013.

Nell'area riservata del nostro sito "Bollettini Ufficiali e supplementi" è disponibilie il documento.

La Forestale che ci piace: vini DOP e IGP, frode da 20 milioni per contraffazione agroalimentare in nord Italia

Date: 18-11-2014 / Author: sapaf

Due soggetti iscritti nel registro degli indagati per una frode quantificabile in 20 milioni di euro l’anno a partire dal 2010.

È il primo risultato scaturito dall’attività di investigazione svolta dal personale del Comando Provinciale di Pavia e dalla Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Pavia, a seguito di specifica delega della stessa Procura, su una presunta frode alimentare riguardante la produzione di vino: "Oltrepò Pavese Pinot grigio" DOP e "Provincia di Pavia Pinot grigio" IGP: vini di pregio molto richiesti, soprattutto dal mercato internazionale, ma probabilmente prodotti utilizzando uve di modesta qualità o con altri sistemi fraudolenti, attraverso la manipolazione delle dichiarazioni vitivinicole annuali presentate dalla Società "Terre D’Oltrepò" con sede a Broni (PV) e Casteggio (PV).

Regolamento 39° corso vice ispettori

Date: 17-11-2014 / Author: sapaf

E' stato pubblicato il regolamento del 39° corso vice ispettori con decreto del Capo del CFS del 17 novembre 2014, che potete leggere di seguito.

Nell'area riservata dei corsi di formazione è disponibile anche l'ulteriore documentazione del corso.

La Forestale che ci piace: provincia di Catania, sequestrati rapaci, vivi e morti, tartarughe e calandre. Denunciato falconiere

Date: 17-11-2014 / Author: sapaf

Se il motto “Pro natura opus et vigilantia” (che significa letteralmente “Lavoro e vigilanza a favore della natura”) stabilisce la vocazione del Corpo Forestale dello Stato, ecco che l’impegno degli uomini e delle donne del Corpo si concretizza, ancora una volta, nella protezione di ciò che la legge definisce “bene indisponibile dello stato”. E’ il caso dell’ennesima operazione compiuta nella provincia di Catania.

La posizione del SAPAF anche su ANSA

Date: 16-11-2014 / Author: sapaf

ansaAMBIENTE: SAPAF, ISTITUIRE CENTRI CONTRO CRIMINI AMBIENTALI
(ANSA) - ROMA, 16 NOV - Per contrastare i reati ambientali e agroalimentari «occorre superare gli attuali Nuclei Investigativi Provinciali (Nipaf) del Corpo Forestale e istituire dei Centri crimini ambientali e delle sezioni operative su tutto il territorio nazionale, partendo in primo luogo dai capoluoghi di Regione per lavorare a stretto contatto con le Direzioni distrettuali Antimafia».

Superare NIPAF e lavorare a contatto con le DDA: il SAPAF su AdnKronos e Agenparl

Date: 16-11-2014 / Author: sapaf

adnkronosCORPO FORESTALE: SAPAF, SUPERARE NIPAF E LAVORARE A CONTATTO CON LE DDA = Istituire i Centri crimini ambientali e sezioni operative su tutto il territorio nazionali Roma, 16 nov. (AdnKronos) - «Alla vigilia di riforme importanti che riguardano il futuro e l'esistenza stessa del Corpo Forestale dello Stato, è importante non disperdere l'altissimo patrimonio di professionalità ed esperienze acquisite dal personale, soprattutto in campo ambientale e agroalimentare».
AGROALIMENTARE: MORONI (SAPAF), ISTITUIRE CENTRO CRIMINI AMBIENTALI E SEZIONI OPERATIVE
(AGENPARL) – Roma, 16 nov – Reati ambientali e agroalimentari, occorre superare gli attuali Nuclei Investigativi Provinciali
Riforma del Corpo Forestale, Sapaf: istituire Centri Crimini Ambientali e Sezioni Operative “Alla vigilia di riforme importanti che riguardano il futuro e l’esistenza stessa del Corpo Forestale dello Stato, credo sia importante già oggi non disperdere l’altissimo patrimonio di professionalità ed esperienze acquisite dal personale, soprattutto in campo ambientale e agroalimentare.

 

Premio nazionale Luigi Calabresi al collega Diamante Corvino

Date: 16-11-2014 / Author: sapaf

memorial day 2014L'Assistente Capo Diamante Corvino è stato premiato per la particolare attività investigativa svolta nella Terra dei Fuochi. In queste ore, a Milano, a conclusione del 24° Memorial Day in onore dei magistrati vittime della mafia e del terrorismo, verrà celebrata la 16ª edizione del Premio Nazionale "Luigi Calabresi", i cui vincitori sono stati selezionati, tra appartenenti alle Forze dell'Ordine e alle Forze Armate. Le iniziative hanno ricevuto l'adesione del Presidente della Repubblica, il Patronato della Regione Lombardia e il Patrocinio della Provincia e del Comune di Milano. La cerimonia, alla quale sono presenti numerose personalità politiche, Autorità cittadine (civili, militari e religiose), esponenti del mondo culturale, nonché rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, vede anche la partecipazione della Signora Gemma Capra, vedova del Commissario di Polizia Luigi Calabresi, ucciso per mano terrorista il 17 maggio 1972, e del Fondatore del Premio, Luigi Fulciniti.

Pagine

Sviluppato da Maxsos